LA STORIA DEL TRATTORE

 

Il trattore è la macchina agricola più importante, nata dalla rivoluzione industriale europea del diciannovesimo secolo. Nei primi tre decenni del secolo successivo, ha apportato significative innovazioni nelle coltivazioni agricole.

Il trattore è un veicolo specificamente progettato per fornire un elevato sforzo di trazione (o coppia) a basse velocità, al fine di trasportare macchinari utilizzati in agricoltura per la lavorazione del terreno.

Il termine Trattore deriva dal latino trahere ovvero tirare.

Il primo uso documentato del termine nel senso di “motore o veicolo per il traino di carri o aratri” è attestato nel 1901, quando detto significato sostituisce il precedente di “motore di trazione“(1859).

Il trattore di Cugnot
Nel 1769 il Carro di Cugnot viene sperimentato su strada ma il risultato non è dei migliori. Infatti Cugnot perde il controllo e il mezzo finisce contro un muro

I trattori vengono classificati in base all’anno di nascita del modello e vengono inseriti in 7 categorie:

Fino al 1892PreistoriciTrattori preistorici Continua
Dal 1893 al 1916AntenatiTrattori antenatiContinua
Dal 1917 al 1932PionieriTrattori pionieriContinua
Dal 1933 al 1945VeteraniTrattori veteraniContinua

Dal 1946 al 1955ClassiciTrattori classiciContinua

Dal 1956 al 1970Post-ClassiciTrattori post-classiciContinua

Dal 1971 ad oggiModerniTrattori moderniContinua

Storia del trattoreTrattori italianiTrattori italianiContinua