TRATTORI CLASSICI

 

Rudolf

Diesel

Rudolf DieselParigi, 1858         Canale della Manica, 1913

NEL DECENNIO TRA IL 1946 AL 1955 I MOTORI A PETROLIO VENGONO SOSTITUITI DAI MOTORI DIESEL. I TRATTORI DI QUESTO PERIODO SONO DEFINITI CLASSICI.

 

IL MOTORE DIESEL

La maggior parte dei trattori presentava motori a due tempi “testa calda” dove l’accensione del combustibile avveniva mediante l’utilizzo di una superficie rovente.

Nel secondo dopoguerra, furono gradualmente convertiti al motore Diesel (messo a punto da Rudolf Diesel e brevettato alla fine dell’800), divenuto, in particolar modo negli anni ‘50, affidabile, economico, robusto e veloce.